Le mie risposte alle tue domande

Dott.ssa Dorella Pierini

Nei miei molti anni di esperienza ho ricevuto una serie infinita di domande da parte dei miei moltissimi pazienti, per questo motivo ho deciso di pubblicarne alcune sintetizzando le risposte che ti possono aiutare a dissipare dubbi o paure che in questo momento ti assalgono. Se invece vuoi sapere come funziona la terapia clicca qui

Clicca sulla domanda per visualizzare la risposta

  • Quali sono i comportamenti che i dipendenti sessuali possono mettere in atto?
    • Possono includere comportamenti compulsivi nelle seguenti aree: promiscuità sessuale, prostituzione personale, continue fantasie sessuali, masturbazione, esibizionismo, voyeurismo, frotterismo, pratiche di tipo sadomasochistico, dipendenza da materiali o linee telefoniche a carattere pornografico e ipersessualità all’interno di una relazione stabile in misura tale da squilibrarla.

  • Chi sono i Dipendenti dal sesso?
    • i dipendenti dal sesso hanno perso il controllo sulla propria capacità di dire no e di scegliere; pertanto il loro comportamento sessuale è parte di un ciclo di pensieri, sentimenti ed azioni che non possono più controllare.

  • Disturbo Parafilico: quali tipologie?
    • Secondo il DSM5 si possono identificare otto diverse tipologie di disturbo parafilico:

      • Disturbo Voyeuristico;
      • Disturbo esibizionistico;
      • Disturbo Frotteuristico;
      • Disturbo da Masochismo Sessuale;
      • Disturbo da Sadismo Sessuale;
      • Disturbo Pedofilico;
      • Disturbo Feticistico;
      • Disturbo da Travestitismo

      Ci sono poi i cosidetti Disturbi parafilici non altrimenti specificati.

  • Quali sono i criteri per la diagnosi di Disturbo Parafilico?
    • La definizione di Disturbo Parafilico si applica nel momento in cui la persona

      • viva con disagio e angoscia il proprio interesse parafilico e che il disagio e l’angoscia non derivino semplicemente dalla disapprovazione sociale;
      • abbia un desiderio e/o comportamento sessuale che comporti un disagio psichico, danni fisici o la morte di un’altra persona;
      • nutra desiderio per comportamenti sessuali che coinvolgono altre persone non consenzienti, incapaci di dare un valido consenso  o coinvolte a loro insaputa.
  • Cosa è  la Parafilia?
    • In ambito psicopatologico e sessuologico per parafilia si intende qualsiasi intenso e persistente interesse sessuale diverso dall’interesse sessuale per la stimolazione genitale o i preliminari sessuali con partner umani fisicamente maturi e consenzienti. Nelle parafilie dunque l’eccitazione sessuale viene suscitata in modo ricorrente da oggetti inusuali o da attività sessuali inusuali.

  • Che cosa è la dipendenza sessuale?
    • La dipendenza sessuale comprende un insieme di condizioni psicopatologiche caratterizzate da pensieri e fantasie sessuali intrusive associate a perdita di controllo sui comportamenti sessuali

  • Come si cura il disturbo paranoide?
    • Per far fronte a questa situazione, la persona con disturbo paranoide mette in atto una serie di comportamenti che la portano a prediligere uno stile di vita isolato, creando dei disagi a lavoro, in famiglia, nelle relazioni di amicizia e intime e che, nel lungo termine, possono condurre alla depressione e al ritiro sociale. Leggi tutto

  • Come posso gestire un lutto?
    • Non siamo mai del tutto “pronti” al pen­siero di non vedere più col­oro con i quali abbi­amo con­di­viso parte impor­tante della nos­tra vita, questo indipen­den­te­mente dalla qual­ità del rap­porto, che può anche non essere stato del tutto buono, come può avvenire nelle relazioni famil­iari e affet­tive. leggi tutto

  • Come gestire un attacco di panico?
    • La maggior parte degli attacchi di panico dura da cinque a 20 minuti, anche se ci sono segnalazioni di alcuni attacchi prolungati fino ad un’ora. In questi casi è probabile che si sia verificato un secondo attacco subito dopo il primo oppure siano rimasti alti i livelli di ansia. leggi tutto

Spero tu abbia trovato le risposte che stavi cercando, in caso contrario e qualora desiderassi approfondire qualche argomento che hai ritenuto interessante puoi contattarmi personalmente: Contattami

Psicologa Clinica-Psicoterapeuta Dorella Pierini Online e in Studio