VITTIME DI VIOLENZA

Ormai da anni presto la mia competenza psicologica clinica presso lo Spazio Ascolto e Accoglienza Vittime di Reato, presso la Procura di Tivoli, in qualità di psicologo/psicoterapeuta dell’Ordine degli Psicologi del Lazio.

Intervista di RAI STORIE allo Spazio Ascolto e Accoglienza Vittime di Reato presso la Procura della Repubblica di Tivoli, con la partecipazione della Dott.ssa Dorella Pierini

La nostra mission è “Vittime di reato mai più sole”. Si tratta di un impegno concreto, che nasce con la firma di un Protocollo che vede diverse Istituzioni in rete: Regione Lazio, Procura di Tivoli, Ordine psicologi Del Lazio, Camera Penale di Tivoli ed ASL 5.

La violenza domestica e di genere deve tener conto sia della conoscenza del fenomeno, sia delle fonti nazionali e sovranazionali che si sono preoccupate di esaminarla.

La Commissione di inchiesta “Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio” è legate ai dati dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che nel 2002 indicava, la prima causa di uccisione delle donne tra i 16 e i 44 anni è l’omicidio da parte di persone conosciute, come partner ed ex partner.

Il rapporto dell’OMS del 2013, recita che la violenza contro le donne è una questione strutturale globale: il 35 per cento delle donne subisce nel corso nella vita qualche forma di violenza.

L’obiettivo comune dello “Spazio Ascolto e Accoglienza Vittime”  è dar vita ad una sinergia, un sistema integrato di protezione delle Vittime di Reato, in condizione di particolare vulnerabilità e di violenza di genere.

La collaborazione virtuosa tra istituzioni ha portato all’apertura, dello “Spazio Ascolto” presso i locali della Procura di Tivoli, tre giorni a settimana.

Lo staff, di cui faccio parte fornisce:

  • una prima accoglienza psicologica;

  • le informazioni utili ed un accompagnamento verso altri Servizi territoriali che possano aiutare le vittime di reato a livello legale, sanitario, o psico-sociale.

 

Dott.ssa Dorella Pierini