Psicologo Psicoterapeuta

Mente Ossessiva, Agitata, Indaffarata

Un modo per parlare di mente ossessiva, è parlare di mente agitata, “INDAFFARATA”, in cui siamo totalmente immersi, senza esserne consapevoli. Più ci agitiamo, con i gesti, con la velocità del nostro parlare, del nostro camminare, più aumentano i nostri pensieri OSSESSIVI e le nostre paure.

Mente-agitata-articolo-della-Psicologa-Dott.ssa-Dorella-Pierini-Roma-San-Giovanni-Appia-1Allora proviamo a vedere delle soluzioni:

1) la prima soluzione fisica è scaricare l’energia accumulata: fare sport, camminare, fare yoga.

Facendo anche dei semplici movimenti è impossibile mantenere lo stato agitato di prima, in quanto la mente si calma scaricando l’ENERGIA IN ECCESSO. Bisogna quindi rallentare. Sono agitato, mi calmo; rallento il ritmo del mio tempo interno, esercitandomi più volte al giorno, finchè questa prassi diventa il nostro nuovo e funzionale comportamento appreso.

Impariamo a scaricare l’energia in eccesso

anche con dei semplici movimenti di apertura del nostro braccio, avvicinandolo dolcemente  contando 1,2,3,4 e poi allontanandolo contando 1,2,3,4.

Inoltre se la mia mente continua a distrarsi posso visualizzare i numeri nella mia testa, posso dire i numeri a voce alta 1.2.3.4 ed ancora si può associare la respirazione corrispondente ai numeri: quindi inspiro e respiro 1, inspiro e respiro 2, e così via. In questo modo attivo il canale della respirazione, il canale visivo, il canale uditivo e motorio.

L’esercizio, seppur molto semplice va a saturare tutti i canali, l’energia in eccesso viene scaricata ed il mio livello di ansia si abbassa. Quello appena descritto è uno degli esercizi più funzionali per uscire dagli Attacchi di Panico o meglio ancora per non entrarci.

Sono esercizi semplici ed alla nostra portata, finché non impariamo e questa nuova modalità diventa il nostro modo di vivere, non considerando più l’agitazione come una risposta normale, ma una risposta problematica.

Spesso abbiamo la convinzione

che l’agitazione sia il nostro MINDSET e non siamo consapevoli che è un modo di vivere ammalato, che ci fa ammalare e fa ammalare chi vive con noi.

Dobbiamo recuperare il nostro tempo fisiologico che è un tempo molto più lento: è un tempo alfa, in cui noi diventiamo MENTE CREATIVA e non più MENTE OSSESSIVA.

Una mente ossessiva non può creare nulla finché la maggior parte delle ossessioni non vengono disattivate.

La mente creativa è calma e tranquilla qualunque cosa accade.

Un altro ottimo esercizio da imparare è IL MOMENTO DI SILENZIO VOLONTARIO, Quando ad esempio si è in un gruppo di persone, si decide di stare in silenzio un paio di minuti. Questo esercizio si deve ripetere più volte al giorno. L’obiettivo è aumentare la nostra CONSAPEVOLEZZA nel qui ed ora.

 


Psicologa Dott.ssa Dorella Pierini

Psicologa Dott.ssa Dorella Pierini

Dott.ssa Dorella Pierini Psicologa Clinica-Psicoterapeuta Studio Privato (Roma Via Iberia 76 Roma) Pronto aiuto Psicologico (Roma Via Iberia 76) Sportello Spazio Ascolto Vittime di Reato (Procura di Tivoli)